C'è differenza tra ecografia mammaria e mammografia?

Qual è la differenza tra ecografia mammaria e mammografia e a cosa servono

La salute del seno è un tema importantissimo, specialmente per quanto riguarda la prevenzione del tumore al seno, una delle forme tumorali maggiormente diffuse a livello globale per la popolazione femminile.

Sebbene la medicina stia facendo passi avanti davvero notevoli, e la percentuale delle donne guarite da questa patologia sia estremamente alta, la prevenzione rimane fondamentale poiché, prima si individua la malattia, più aumenta la possibilità di guarigione.

A livello diagnostico, l'ecografia del seno e la mammografia rappresentano i due esami più importanti per verificare lo stato di salute di questa struttura anatomica.

Tuttavia, esiste una differenza tra l'ecografia mammaria e la mammografia relativa sia alla tecnologia utilizzata per queste indagini strumentali, sia ai problemi che sono in grado di individuare.

Vediamo, allora, cosa sono l’ecografia mammaria e la mammografia, la differenza che intercorre tra questi esami e come si eseguono.

Ecografia mammaria e mammografia: cosa sono e a cosa servono

Come abbiamo appena accennato, ecografia mammaria e mammografia sono esami diversi e dalle caratteristiche differenti. Scopriamole nel dettaglio:

  • Ecografia mammaria

L'ecografia mammaria, conosciuta anche come ecografia al seno, è un esame di tipo diagnostico che si pone come scopo principale quello di analizzare la struttura anatomica del seno. Prima di eseguire l’ecografia l’operatore eseguirà la visita senologica che consiste nella ispezione (esame visivo della cute e dei capezzoli), palpazione (per valutare la consistenza dei tessuti ed escludere la infiltrazione della parete toracica, oltre a valutare la temperatura della cute che ad esempio si eleva in alcuni processi infiammatori).

Questo esame utilizza gli ultrasuoni emessi da una sonda per ottenere immagini dei tessuti ghiandolari del seno e del cavo ascellare: è altamente specifico, non invasivo e la sua affidabilità è assolutamente certa e comprovata.

L'ecografia mammaria, inoltre, permette di rilevare molti disturbi della mammella e dei linfonodi del cavo ascellare, ed è indicato particolarmente quando il tessuto del seno presenta una ricca componente ghiandolare o si percepiscono dei noduli alla palpazione. Inoltre, è impiegata per individuare alcune malattie infiammatorie, come ascessi o mastiti.

In definitiva, si tratta di un esame di primo livello che serve a scoprire eventuali problematiche del seno, sia sintomatiche che asintomatiche.

  • Mammografia

La mammografia, invece, rappresenta un esame diagnostico non invasivo che, a differenza dell'ecografia, utilizza i raggi X per rilevare eventuali lesioni mammarie.

Si tratta di un esame utilizzato come test di screening per la diagnosi precoce di alterazioni nodulari che non possono essere percepite direttamente attraverso la palpazione del seno, o di micro-calcificazioni mammarie, piccolissimi depositi di calcio che possono essere benigni o indicatori di un processo tumorale in corso, e che non sono rilevabili da un'ecografia.

Negli ultimi anni, inoltre, è stata sviluppata la mammografia con tomosintesi 3D, una tecnologia che permette l'acquisizione di immagini a differenti angolazioni di una mammella che vengono inviate a un computer per essere ricostruite in formato tridimensionale: ciò permette sia di ottenere una qualità migliore delle immagini, che di eliminare la sovrapposizione dei tessuti tipica della tecnica 2D.

Oltre all'utilizzo di tecnologie diverse, un'altra differenza tra ecografia mammaria e mammografia risiede nella fascia d'età in cui questi esami vengono consigliati.

In genere, infatti, l'ecografia viene consigliata alle donne giovani per tenere sotto controllo la salute del seno, mentre la mammografia viene consigliata dopo i 40 anni anche se, in caso di familiarità rispetto al tumore del seno o in presenza di noduli sospetti, questa può essere raccomandata ed effettuata anche prima dei 40 anni. Sempre più si sta rafforzando l’idea che la sensibilità diagnostica (capacità di riconoscere un nodulo di dimensioni molto piccole) si eleva tantissimo associando la mammografia con tomosintesi e la ecografia mammaria.

Differenza tra ecografia mammaria e mammografia: come si eseguono?

Anzitutto, è necessario dire che ecografia della mammella e mammografia non possono essere considerati esami alternativi, ma piuttosto complementari, specie quando si tratta di eseguire una diagnosi precoce per il carcinoma mammario.

Come anticipato, infatti, esiste una netta differenza tra ecografia mammaria e mammografia che può essere riassunta sia nella tecnologia utilizzata per la produzione di immagini, che nello svolgimento dell’esame:

  • L’ecografia mammaria utilizza gli ultrasuoni prodotti da una sonda a contatto con la cute della paziente, tramite un gel che funge da conduttore. Questo esame si effettua tramite movimenti perpendicolari su tutta la zona interessata per raccogliere immagini in 2D relative al parenchima (tessuto adiposo e fibroso) del seno ed individuare eventuali patologie.
  • La mammografia utilizza i raggi X a bassa concentrazione, comprimendo il seno tra due piastre per ottenere una radiografia ad alta risoluzione. Nella mammografia con tomosintesi 3D si procede con la compressione del seno come nella metodica convenzionale (anche se la compressione è molto meno fastidiosa), mentre il tubo dei raggi X ruota all'interno di un campo angolare delimitato, eseguendo una serie di esposizioni a bassa dose. Le immagini vengono inviate a un computer, dove vengono elaborate da un software che le ricostruisce in formato tridimensionale.

Entrambi gli esami sono non invasivi, non richiedono nessuna preparazione particolare e non sono assolutamente pericolosi.

Dove effettuare un’ecografia mammaria o una mammografia

Nonostante la sostanziale differenza tra ecografia mammaria e mammografia, questi due esami diagnostici sono essenziali per monitorare la salute del seno e per la prevenzione rispetto ad eventuali patologie o tumori.

Effettuare un controllo preventivo, infatti, può fare davvero la differenza nella diagnosi di eventuale malattia e nella tempestività delle cure.

Se anche tu vuoi sottoporti a un esame senologico, puoi affidarti alla professionalità della Clinical Medical Consulting, che offre servizi di diagnostica per immagini di alta qualità eseguiti da personale qualificato con attrezzature all’avanguardia.

Il centro dispone di una mammografia con tomosintesi 3D di ultima generazione, in grado di ricostruire tridimensionalmente le immagini del seno migliorando la risoluzione dell'esame ed eliminando eventuali artefatti. Inoltre, potrai prenotare l’esame online, scegliendo la data e l'orario che preferisci.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni.

Centro radiologico a Roma Clinical Medical Consulting

RITIRO REFERTO
I referti possono essere visualizzati e stampati online. Le credenziali per l'accesso saranno fornite dal personale amministrativo al momento del pagamento del servizio.
REFERTO ONLINE
  • MOC femorale e lombare

    Da € 75 a € 60

    La MOC è un test per misurare la densità minerale ossea. Serve a diagnosticare o monitorare l'osteoporosi, che rende le ossa fragili. Da fare se a rischio. Non invasivo, basse radiazioni.
  • Ecografia Mammaria

    Da € 75 a € 56

    L'ecografia mammaria usa ultrasuoni per rilevare problemi nelle ghiandole mammarie, spesso per diagnosticare il cancro al seno.
  • Mammografia con Tomosintesi 3D

    Da € 130 a € 80

    La Tomosintesi 3D è una mammografia avanzata per il cancro al seno. Importante per diagnosi precoce. Consulta il medico per la frequenza.
  • Visita Senologica
    Ecografia Mammaria
    Mammografia con tomosintesi 3D

    Da € 180 a € 120

    La visita senologica è una visita specialistica per valutare la salute del seno. L'ecografia mammaria e la mammografia con tomosintesi 3D sono esami per rilevare problemi al seno. Importante per la diagnosi precoce del cancro al seno. Consulta il medico per la frequenza.
  • Tac Torace

    Da € 200 a € 120

    La TAC toracica è un'esame di imaging per il torace. Utile per diagnosticare problemi polmonari e cardiaci. Si fa su indicazione medica.
  • Angio Tac

    Da € 350 a € 180

    L'Angio-TAC è una procedura di imaging che usa la TAC e il contrasto per visualizzare i vasi sanguigni. Serve per diagnosticare problemi vascolari come ostruzioni o aneurismi in diverse parti del corpo. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Total Body

    Da € 550 a € 280

    La Total Body Scan è una procedura di imaging avanzata che mostra immagini dettagliate di tutte le strutture del corpo. È importante farla solo quando c'è una ragione medica specifica, consulta sempre il tuo medico per una valutazione adeguata.
  • RM ATM

    Da € 200 a € 160

    La RM ATM è una scansione dell'articolazione temporo-mandibolare. È importante quando si ha dolore o problemi con questa area dell'articolazione della mascella. Viene eseguita quando il medico ritiene che sia necessaria per la diagnosi o il monitoraggio.
  • RM
    Colonna Vertebrale

    Da € 300 a € 240

    La RM della colonna vertebrale è un'esame di imaging che mostra dettagli della colonna vertebrale. Importante per diagnosticare problemi spinali come ernie o lesioni. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Ecografia Mammaria

    Da € 70 a € 56

    L'ecografia mammaria utilizza ultrasuoni per creare immagini delle ghiandole mammarie. Importante per valutare problemi al seno, come masse o anomalie. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Ecdoppler Arti Inferiori

    Da € 100 a € 80

    L'ecodoppler degli arti inferiori valuta la circolazione delle gambe. Utile per diagnosticare problemi vascolari. Si fa su indicazione medica.
  • Ecografia Addome Completo

    Da € 120 a € 96

    L'ecografia addominale è un esame con ultrasuoni per vedere gli organi nell'addome. Si fa su indicazione medica per diagnosticare condizioni come problemi al fegato o ai reni.
Cosa hanno detto di noi
Il passaparola è il motore trainante del nostro successo!
"Credo che il successo di questo centro sia l’aver compreso che un servizio di qualità non possa esimersi dal “trattare” i clienti non come numeri ma come persone."

Paola

"Studio Clinical Medical Consulting: 10 stelle! Competenza e disponibilità in ogni posizione. Segreteria accogliente e flessibile. Macchine avanzate per uno studio dentale ad alta definizione. Soddisfatta del trattamento e del supporto medico rapido e completo."

Maria

"È il punto di riferimento in zona, il personale è molto gentile, disponibile e professionale! Anche quando ho avuto un urgenza di fare una visita, mi hanno ricevuto in giornata!"

Anna

FAQ

Domande frequenti studio radiologico

Quali tecnologie all'avanguardia vengono utilizzate dallo studio per garantire diagnosi precise e tempestive?

Presso il nostro centro radiologico a Roma Eur, utilizziamo tecnologie all'avanguardia per garantire diagnosi accurate e tempestive. Queste tecnologie comprendono apparecchiature di imaging di ultima generazione e metodologie diagnostiche avanzate.

Che tipo di radiologia odontoiatrica digitale viene utilizzata nello studio?

Nel nostro studio radiologico a Roma, utilizziamo il cone beam, una tecnologia avanzata di radiologia odontoiatrica digitale. Questo metodo fornisce immagini tridimensionali ad alta risoluzione delle arcate dentarie, consentendo una diagnosi precisa e un piano di trattamento personalizzato.

Quali servizi offre Clinical Medical Consulting nel centro radiologico a Roma Eur?

Clinical Medical Consulting offre una vasta gamma di servizi specializzati, tra cui radiologia tradizionale, MOC-DEXA, centro senologico, cone beam (radiologia odontoiatrica digitale), TAC, risonanza magnetica, ecografia ed ecocolordoppler.

Quali sono i servizi offerti dal centro senologico di Clinical Medical Consulting?

Il centro senologico di Clinical Medical Consulting si occupa della diagnosi e del monitoraggio delle patologie mammarie. Offriamo esami di screening come la mammografia e l'ecografia mammaria, nonché consulenza specialistica per la prevenzione e la gestione delle malattie senologiche.

Cosa significa MOC-DEXA e quali benefici offre ai pazienti?

MOC-DEXA è un esame diagnostico che combina la densitometria ossea (DXA) con l'analisi della composizione corporea. Questo tipo di esame fornisce informazioni dettagliate sulla densità ossea e sulla distribuzione del tessuto adiposo e muscolare. Offre benefici importanti per la diagnosi precoce di osteoporosi e per valutare la composizione corporea.

Quali tipi di esami ecografici ed ecocolordoppler sono disponibili presso lo studio radiologico a Roma Clinical Medical Consulting?

Presso Clinical Medical Consulting, offriamo una vasta gamma di esami ecografici, compresi quelli addominali, ginecologici, cardiaci, muscoloscheletrici e vascolari. Inoltre, eseguiamo anche ecocolordoppler per lo studio dei flussi sanguigni e delle patologie vascolari. I nostri medici esperti utilizzano queste tecniche diagnostiche per fornire un'analisi accurata delle condizioni dei nostri pazienti.
Se non trovi la risposta che cerchi, contattaci e saremo felici di aiutarti!

Nome(Obbligatorio)
Email(Obbligatorio)
Hai delle domande? Non esitare a chiedere.
Presso il centro radiologico Clinical Medical Consulting di Roma (Via A. M. Lorgna, 30) troverai una sala d'attesa accogliente e, soprattutto, medici altamente qualificati e ambulatori all'avanguardia nelle principali branche specialistiche.
Lunedì 8:00AM - 20:00PM

Martedì 8:00AM - 20:00PM

Mercoledì 8:00AM - 20:00PM

Giovedì 8:00AM - 20:00PM

Venerdì 8:00AM - 20:00PM

Sabato 8:00AM - 20:00PM
Tel. 06.87642587Tel. 06.51531340Cell. 371.3102234
Prenota su Whatsapp
Via A. M. Lorgna, 30
CAP 00143 Roma
Tel: 06.87642587
Tel: 06.51531340
Tel: 371.3102234

Lun - Sab 8:00 - 20:00 

Diagnostica Clinical Medical Consulting
Clinical Medical Consulting è uno studio radiologico situato nel quartiere Eur di Roma. Offriamo una vasta gamma di servizi specializzati, tra cui radiologia tradizionale, MOC-DEXA, centro senologico, cone beam (radiologia odontoiatrica digitale), TAC, risonanza magnetica, ecografia ed ecocolordoppler. La nostra equipe altamente qualificata utilizza tecnologie all'avanguardia per fornire diagnosi accurate e tempestive ai nostri pazienti.
Ideato, progettato e realizzato con il ♥ by
Webmaster Roma
apartmentheartenvelopeusersphonemap-markerlaptopclockmagnifier
WhatsApp chat