Empatia e umanità: ecco cosa serve per essere bravi medici

L'empatia nel rapporto tra medico e paziente è un'arma estremamente potente per combattere la malattia: a dimostrarlo è una ricerca che è stata condotta da un team di studiosi dell'Università di Udine, che hanno preso in considerazione ed esaminato l'attività del cervello in relazione a particolari vignette. Così si è potuto verificare che il modo attraverso il quale i medici comunicano con i pazienti è destinato a influenzare l'approccio nei confronti della malattia, e lo stesso dicasi per il livello di empatia che si raggiunge.

Che cosa fa un medico empatico

Ma quali sono le caratteristiche di un medico empatico? Egli si pone all'ascolto dei propri pazienti e tenta di capirli, per poi immedesimarsi nelle loro sofferenze. In questo modo riesce a curarli meglio. A testimoniarlo è anche un altro studio italiano, che è stato realizzato su 21 mila persone che soffrono di diabete che fanno riferimento all'Azienda Sanitaria Locale di Parma. Dall'indagine è emerso che l'empatia del medico è connessa a una gestione più efficace della malattia. Già in passato era stata condotta una ricerca simile, ma questa volta negli Stati Uniti: uno studio della Thomas Jeffersson University di Philadelphia aveva rilevato che i pazienti dei medici più empatici riescono a tenere sotto controllo con più facilità il colesterolo e l'emoglobina glicata.

Il valore dell'empatia

Tornando alla ricerca parmense, i numeri mettono in evidenza che fra i pazienti di medici con scarsa empatia i ricoveri dovuti a complicanze acute sono più frequenti e più probabili. I problemi sono più sporadici, invece, quando i dottori si dimostrano vicini ai malati e comprensivi.

Misurare la qualità dei rapporti in Italia è abbastanza semplice, dal momento che qui il Sistema Sanitario Nazionale è universalistico: ciò vuol dire che non ci possono essere elementi di confusione, tra cui la possibilità di accedere alle polizze sanitarie, a differenza di quel che accade negli Usa. I risultati, insomma, non lasciano spazio a interpretazioni sbagliate: la salute di un paziente trae giovamento nel momento in cui viene instaurato un buon rapporto con il medico.

Perché un medico deve essere empatico, umano e capace di comunicare

L'umanità dei dottori si deve tradurre in una comprensione maggiore; più in generale, è importante che i medici si impegnino a parlare con i propri pazienti e a passare del tempo con loro. Una relazione di fiducia superiore viene considerata la via di accesso privilegiata per risultati clinici più efficaci, dal momento che a migliorare sono sia l'aderenza ai piani di trattamento che la comunicazione in generale. Nella medicina di base l'empatia è critica perché in questo contesto serve un gran numero di colloqui tra paziente e medico; in più, è fondamentale assicurare una continuità di cura. Non è un caso che i pazienti, secondo diverse indagini, dal medico di base si attendano uno sforzo supplementare dal punto di vista della comprensione e della comunicazione.

Come viene influenzato il cervello

L'attivazione della sfera sensoriale è correlata alla valorizzazione da parte del medico, che dovrebbe cercare di essere sempre gentile e attento. Una buona comunicazione non è utile unicamente per gratificare il paziente ma consente anche di stimolarlo e, di conseguenza, lo mette nelle condizioni di far fronte alla sofferenza con un approccio differente. Il bisogno di capire è una delle esigenze principali del malato, e perché possa essere soddisfatto occorre una comunicazione appropriata: il paziente ha il diritto di conoscere e comprendere tutti i dettagli del problema con cui ha a che fare. Al tempo stesso, non può prescindere da un bisogno di certezze per il futuro.

Le esigenze dei malati: essere tranquillizzati e ascoltati

Il bisogno di decidere è altrettanto importante: una persona malata in genere vuole e deve sentirsi coinvolta nel processo di guarigione. Non va dimenticato, poi, il bisogno di attenzione: ecco perché servono medici che siano in grado di ascoltare, ma anche di mettere a proprio agio i pazienti, di dare loro speranza, di motivarli e di tranquillizzarli. Insomma, vale la pena di capire che l'approccio alla malattia da parte del paziente è decisivo, ed esso è fortemente influenzato dalle parole del medico che lo cura; è evidente, insomma, che l'empatia svolge un ruolo essenziale nel percorso di guarigione.

Centro radiologico a Roma Clinical Medical Consulting

RITIRO REFERTO
I referti possono essere visualizzati e stampati online. Le credenziali per l'accesso saranno fornite dal personale amministrativo al momento del pagamento del servizio.
REFERTO ONLINE
  • MOC femorale e lombare

    Da € 75 a € 60

    La MOC è un test per misurare la densità minerale ossea. Serve a diagnosticare o monitorare l'osteoporosi, che rende le ossa fragili. Da fare se a rischio. Non invasivo, basse radiazioni.
  • Ecografia Mammaria

    Da € 75 a € 56

    L'ecografia mammaria usa ultrasuoni per rilevare problemi nelle ghiandole mammarie, spesso per diagnosticare il cancro al seno.
  • Mammografia con Tomosintesi 3D

    Da € 130 a € 80

    La Tomosintesi 3D è una mammografia avanzata per il cancro al seno. Importante per diagnosi precoce. Consulta il medico per la frequenza.
  • Visita Senologica
    Ecografia Mammaria
    Mammografia con tomosintesi 3D

    Da € 180 a € 120

    La visita senologica è una visita specialistica per valutare la salute del seno. L'ecografia mammaria e la mammografia con tomosintesi 3D sono esami per rilevare problemi al seno. Importante per la diagnosi precoce del cancro al seno. Consulta il medico per la frequenza.
  • Tac Torace

    Da € 200 a € 120

    La TAC toracica è un'esame di imaging per il torace. Utile per diagnosticare problemi polmonari e cardiaci. Si fa su indicazione medica.
  • Angio Tac

    Da € 350 a € 180

    L'Angio-TAC è una procedura di imaging che usa la TAC e il contrasto per visualizzare i vasi sanguigni. Serve per diagnosticare problemi vascolari come ostruzioni o aneurismi in diverse parti del corpo. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Total Body

    Da € 550 a € 280

    La Total Body Scan è una procedura di imaging avanzata che mostra immagini dettagliate di tutte le strutture del corpo. È importante farla solo quando c'è una ragione medica specifica, consulta sempre il tuo medico per una valutazione adeguata.
  • RM ATM

    Da € 200 a € 160

    La RM ATM è una scansione dell'articolazione temporo-mandibolare. È importante quando si ha dolore o problemi con questa area dell'articolazione della mascella. Viene eseguita quando il medico ritiene che sia necessaria per la diagnosi o il monitoraggio.
  • RM
    Colonna Vertebrale

    Da € 300 a € 240

    La RM della colonna vertebrale è un'esame di imaging che mostra dettagli della colonna vertebrale. Importante per diagnosticare problemi spinali come ernie o lesioni. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Ecografia Mammaria

    Da € 70 a € 56

    L'ecografia mammaria utilizza ultrasuoni per creare immagini delle ghiandole mammarie. Importante per valutare problemi al seno, come masse o anomalie. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Ecdoppler Arti Inferiori

    Da € 100 a € 80

    L'ecodoppler degli arti inferiori valuta la circolazione delle gambe. Utile per diagnosticare problemi vascolari. Si fa su indicazione medica.
  • Ecografia Addome Completo

    Da € 120 a € 96

    L'ecografia addominale è un esame con ultrasuoni per vedere gli organi nell'addome. Si fa su indicazione medica per diagnosticare condizioni come problemi al fegato o ai reni.
Cosa hanno detto di noi
Il passaparola è il motore trainante del nostro successo!
"Credo che il successo di questo centro sia l’aver compreso che un servizio di qualità non possa esimersi dal “trattare” i clienti non come numeri ma come persone."

Paola

"Studio Clinical Medical Consulting: 10 stelle! Competenza e disponibilità in ogni posizione. Segreteria accogliente e flessibile. Macchine avanzate per uno studio dentale ad alta definizione. Soddisfatta del trattamento e del supporto medico rapido e completo."

Maria

"È il punto di riferimento in zona, il personale è molto gentile, disponibile e professionale! Anche quando ho avuto un urgenza di fare una visita, mi hanno ricevuto in giornata!"

Anna

FAQ

Domande frequenti studio radiologico

Quali tecnologie all'avanguardia vengono utilizzate dallo studio per garantire diagnosi precise e tempestive?

Presso il nostro centro radiologico a Roma Eur, utilizziamo tecnologie all'avanguardia per garantire diagnosi accurate e tempestive. Queste tecnologie comprendono apparecchiature di imaging di ultima generazione e metodologie diagnostiche avanzate.

Che tipo di radiologia odontoiatrica digitale viene utilizzata nello studio?

Nel nostro studio radiologico a Roma, utilizziamo il cone beam, una tecnologia avanzata di radiologia odontoiatrica digitale. Questo metodo fornisce immagini tridimensionali ad alta risoluzione delle arcate dentarie, consentendo una diagnosi precisa e un piano di trattamento personalizzato.

Quali servizi offre Clinical Medical Consulting nel centro radiologico a Roma Eur?

Clinical Medical Consulting offre una vasta gamma di servizi specializzati, tra cui radiologia tradizionale, MOC-DEXA, centro senologico, cone beam (radiologia odontoiatrica digitale), TAC, risonanza magnetica, ecografia ed ecocolordoppler.

Quali sono i servizi offerti dal centro senologico di Clinical Medical Consulting?

Il centro senologico di Clinical Medical Consulting si occupa della diagnosi e del monitoraggio delle patologie mammarie. Offriamo esami di screening come la mammografia e l'ecografia mammaria, nonché consulenza specialistica per la prevenzione e la gestione delle malattie senologiche.

Cosa significa MOC-DEXA e quali benefici offre ai pazienti?

MOC-DEXA è un esame diagnostico che combina la densitometria ossea (DXA) con l'analisi della composizione corporea. Questo tipo di esame fornisce informazioni dettagliate sulla densità ossea e sulla distribuzione del tessuto adiposo e muscolare. Offre benefici importanti per la diagnosi precoce di osteoporosi e per valutare la composizione corporea.

Quali tipi di esami ecografici ed ecocolordoppler sono disponibili presso lo studio radiologico a Roma Clinical Medical Consulting?

Presso Clinical Medical Consulting, offriamo una vasta gamma di esami ecografici, compresi quelli addominali, ginecologici, cardiaci, muscoloscheletrici e vascolari. Inoltre, eseguiamo anche ecocolordoppler per lo studio dei flussi sanguigni e delle patologie vascolari. I nostri medici esperti utilizzano queste tecniche diagnostiche per fornire un'analisi accurata delle condizioni dei nostri pazienti.
Se non trovi la risposta che cerchi, contattaci e saremo felici di aiutarti!

Nome(Obbligatorio)
Email(Obbligatorio)
Hai delle domande? Non esitare a chiedere.
Presso il centro radiologico Clinical Medical Consulting di Roma (Via A. M. Lorgna, 30) troverai una sala d'attesa accogliente e, soprattutto, medici altamente qualificati e ambulatori all'avanguardia nelle principali branche specialistiche.
Lunedì 8:00AM - 20:00PM

Martedì 8:00AM - 20:00PM

Mercoledì 8:00AM - 20:00PM

Giovedì 8:00AM - 20:00PM

Venerdì 8:00AM - 20:00PM

Sabato 8:00AM - 20:00PM
Tel. 06.87642587Tel. 06.51531340Cell. 371.3102234
Prenota su Whatsapp
Via A. M. Lorgna, 30
CAP 00143 Roma
Tel: 06.87642587
Tel: 06.51531340
Tel: 371.3102234

Lun - Sab 8:00 - 20:00 

Diagnostica Clinical Medical Consulting
Clinical Medical Consulting è uno studio radiologico situato nel quartiere Eur di Roma. Offriamo una vasta gamma di servizi specializzati, tra cui radiologia tradizionale, MOC-DEXA, centro senologico, cone beam (radiologia odontoiatrica digitale), TAC, risonanza magnetica, ecografia ed ecocolordoppler. La nostra equipe altamente qualificata utilizza tecnologie all'avanguardia per fornire diagnosi accurate e tempestive ai nostri pazienti.
Ideato, progettato e realizzato con il ♥ by
Webmaster Roma
apartmentheartenvelopeusersphonemap-markerlaptopclockmagnifier
WhatsApp chat