Angio TAC: che cos'è, tipologie e come si esegue

L'angio TAC è un raffinato strumento di indagine, un ponte tecnologico che ci permette di esplorare il labirinto di arterie e vasi che nutrono i nostri organi, alla ricerca di anomalie o malattie che possono minare l'integrità del sistema vascolare. Questa procedura si avvale di una simbiosi tra la precisione della tomografia computerizzata (TAC) e l'efficacia di un mezzo di contrasto, introdotto nel corpo del paziente, che funge da faro, illuminando il percorso dei vasi sanguigni.

Si tratta di un esame molto utile per diagnosticare e prevenire diverse condizioni, come aneurismi, stenosi, trombi, malformazioni o lesioni traumatiche dei vasi. Inoltre, può essere usato per pianificare o valutare l'esito di interventi chirurgici o trattamenti endovascolari.

In questo articolo ti spiegheremo cos'è l'angio TAC, quali sono le sue tipologie e come si esegue.

Cos'è l'angio TAC

L'angio TAC è un acronimo che sta per angiografia con tomografia computerizzata. L'angiografia è un esame che studia la morfologia e la funzionalità dei vasi sanguigni, mentre la tomografia computerizzata è una tecnica di imaging che sfrutta i raggi X per ottenere immagini tridimensionali di una parte del corpo.

Questo esame diagnostico consiste nell'acquisire delle immagini dei vasi sanguigni dopo aver iniettato nel paziente un mezzo di contrasto iodato, che rende più opachi i vasi rispetto ai tessuti circostanti. Il mezzo di contrasto viene somministrato tramite una flebo in una vena del braccio o della mano e raggiunge i vasi da esaminare attraverso il flusso sanguigno.

Le immagini ottenute con l'angio TAC sono molto dettagliate e permettono di visualizzare i vasi sanguigni in tutti i piani dello spazio. Inoltre, grazie a un software apposito, è possibile ricostruire le immagini in modo tridimensionale o in proiezione assiale (come se si guardasse il vaso dall'interno).

L'angio TAC è un esame indolore e non invasivo, che richiede solo l'inserimento di un ago per la somministrazione del mezzo di contrasto. La durata dell'esame varia a seconda del distretto vascolare da studiare, ma in genere non supera i 15-20 minuti.

Tipologie di angio TAC

Esistono diverse tipologie di angio TAC a seconda del distretto vascolare da esaminare. Le più comuni sono:

Angio TAC cerebrale

Studia il circolo arterioso intracranico e le sue eventuali anomalie, come aneurismi, malformazioni artero-venose o stenosi. Può essere utile anche per valutare il grado di vascolarizzazione di una lesione cerebrale, come un tumore o un infarto.

Angio TAC carotideo-vertebrale

Studia le arterie carotidi e vertebrali, che portano sangue al cervello, e le loro eventuali anomalie, come stenosi, placche aterosclerotiche o dissecazioni. Può essere utile anche per valutare il rischio di ictus ischemico o emorragico.

Angio TAC toracico

Studia l'aorta toracica e i suoi rami, come le arterie polmonari, le arterie coronarie e le arterie bronchiali, e le loro eventuali anomalie, come aneurismi, dissecazioni, trombi o emboli. Può essere utile anche per valutare il cuore e le sue valvole.

Angio TAC addominale

Studia l'aorta addominale e i suoi rami, come le arterie renali, le arterie mesenteriche e le arterie iliache, e le loro eventuali anomalie, come aneurismi, stenosi, trombi o emboli. Può essere utile anche per valutare gli organi addominali e la loro vascolarizzazione.

Angio TAC periferico

Studia le arterie degli arti inferiori e superiori e le loro eventuali anomalie, come stenosi, occlusioni o lesioni traumatiche. Può essere utile anche per valutare la presenza di ischemia o di ulcere vascolari.

Angio TAC polmonare

Studia le arterie polmonari e le loro eventuali anomalie, come trombi o emboli. Può essere utile anche per valutare la presenza di ipertensione polmonare o di malattie interstiziali.

Come si esegue l'angio TAC

L'angio TAC si esegue in una sala apposita dotata di un'apparecchiatura per la TAC. L'apparecchiatura consiste in un grande anello (gantry) che contiene una sorgente di raggi X e un rivelatore di immagini. Il paziente viene fatto sdraiare su un lettino che scorre all'interno dell'anello.

Prima dell'esame, il paziente deve togliersi gli oggetti metallici che potrebbero interferire con i raggi X, come gioielli, occhiali o protesi dentarie. Inoltre, deve segnalare al medico eventuali allergie al mezzo di contrasto o ad altri farmaci, eventuali patologie renali o tiroidee, eventuali gravidanze in corso o sospette.

Il medico inserisce una flebo in una vena del braccio o della mano del paziente e collega una siringa contenente il mezzo di contrasto iodato.

Il paziente deve rimanere immobile durante l'esame e seguire le istruzioni del medico, che può chiedergli di trattenere il respiro per alcuni secondi al fine di evitare movimenti respiratori che potrebbero alterare la qualità delle immagini.

Dopo l'esame, il paziente può riprendere le sue normali attività, salvo diversa indicazione del medico. Inoltre deve bere molta acqua per favorire l'eliminazione del mezzo di contrasto attraverso le urine.

Le immagini ottenute con l'angio TAC vengono elaborate da un computer e visualizzate su uno schermo. Il medico radiologo analizza le immagini e redige un referto che viene consegnato al paziente o al medico curante.

Rischi dell'angio TAC

L'angio TAC è un esame sicuro e ben tollerato dalla maggior parte dei pazienti. Tuttavia, comporta alcuni rischi legati alla dose di radiazioni ionizzanti e al mezzo di contrasto.

La dose di radiazioni ionizzanti a cui viene esposto il paziente durante l'angio TAC è superiore a quella di una radiografia convenzionale, ma inferiore a quella di una TAC classica. Questa dose può variare a seconda del distretto vascolare da esaminare e della tecnica utilizzata.

Per ridurre al minimo il rischio di radiazioni ionizzanti, si raccomanda di eseguire l'angio TAC solo quando è strettamente necessario e di seguire le indicazioni del medico e del personale sanitario.

Prenota la tua angio TAC

L'angio TAC è un esame diagnostico molto utile per studiare la circolazione sanguigna e le sue eventuali anomalie. Prenotala subito sul nostro sito!

Centro radiologico a Roma Clinical Medical Consulting

RITIRO REFERTO
I referti possono essere visualizzati e stampati online. Le credenziali per l'accesso saranno fornite dal personale amministrativo al momento del pagamento del servizio.
REFERTO ONLINE
  • MOC Femorale e Lombare

    Da € 75 a € 60

    La MOC è un test per misurare la densità minerale ossea. Serve a diagnosticare o monitorare l'osteoporosi, che rende le ossa fragili. Da fare se a rischio. Non invasivo, basse radiazioni.
  • Ecografia Mammaria

    Da € 75 a € 56

    L'ecografia mammaria usa ultrasuoni per rilevare problemi nelle ghiandole mammarie, spesso per diagnosticare il cancro al seno.
  • Mammografia con Tomosintesi 3D

    Da € 130 a € 80

    La Tomosintesi 3D è una mammografia avanzata per il cancro al seno. Importante per diagnosi precoce. Consulta il medico per la frequenza.
  • Tac Torace

    Da € 200 a € 120

    La TAC toracica è un'esame di imaging per il torace. Utile per diagnosticare problemi polmonari e cardiaci. Si fa su indicazione medica.
  • Angio Tac

    Da € 350 a € 180

    L'Angio-TAC è una procedura di imaging che usa la TAC e il contrasto per visualizzare i vasi sanguigni. Serve per diagnosticare problemi vascolari come ostruzioni o aneurismi in diverse parti del corpo. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Total Body

    Da € 550 a € 280

    La Total Body Scan è una procedura di imaging avanzata che mostra immagini dettagliate di tutte le strutture del corpo. È importante farla solo quando c'è una ragione medica specifica, consulta sempre il tuo medico per una valutazione adeguata.
  • RM ATM

    Da € 200 a € 160

    La RM ATM è una scansione dell'articolazione temporo-mandibolare. È importante quando si ha dolore o problemi con questa area dell'articolazione della mascella. Viene eseguita quando il medico ritiene che sia necessaria per la diagnosi o il monitoraggio.
  • RM Colonna Vertebrale

    Da € 300 a € 240

    La RM della colonna vertebrale è un'esame di imaging che mostra dettagli della colonna vertebrale. Importante per diagnosticare problemi spinali come ernie o lesioni. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Ecografia Mammaria

    Da € 70 a € 56

    L'ecografia mammaria utilizza ultrasuoni per creare immagini delle ghiandole mammarie. Importante per valutare problemi al seno, come masse o anomalie. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Ecdoppler Arti Inferiori

    Da € 100 a € 80

    L'ecodoppler degli arti inferiori valuta la circolazione delle gambe. Utile per diagnosticare problemi vascolari. Si fa su indicazione medica.
  • Visita Senologica
    Ecografia Mammaria
    Mammografia con tomosintesi 3D

    Da € 180 a € 120

    La visita senologica è una visita specialistica per valutare la salute del seno. L'ecografia mammaria e la mammografia con tomosintesi 3D sono esami per rilevare problemi al seno. Importante per la diagnosi precoce del cancro al seno. Consulta il medico per la frequenza.
  • Ecografia Addome Completo

    Da € 120 a € 96

    L'ecografia addominale è un esame con ultrasuoni per vedere gli organi nell'addome. Si fa su indicazione medica per diagnosticare condizioni come problemi al fegato o ai reni.
Cosa hanno detto di noi
Il passaparola è il motore trainante del nostro successo!
"Credo che il successo di questo centro sia l’aver compreso che un servizio di qualità non possa esimersi dal “trattare” i clienti non come numeri ma come persone."

Paola

"Studio Clinical Medical Consulting: 10 stelle! Competenza e disponibilità in ogni posizione. Segreteria accogliente e flessibile. Macchine avanzate per uno studio dentale ad alta definizione. Soddisfatta del trattamento e del supporto medico rapido e completo."

Maria

"È il punto di riferimento in zona, il personale è molto gentile, disponibile e professionale! Anche quando ho avuto un urgenza di fare una visita, mi hanno ricevuto in giornata!"

Anna

FAQ

Domande frequenti studio radiologico

Quali tecnologie all'avanguardia vengono utilizzate dallo studio per garantire diagnosi precise e tempestive?

Presso il nostro centro radiologico a Roma Eur, utilizziamo tecnologie all'avanguardia per garantire diagnosi accurate e tempestive. Queste tecnologie comprendono apparecchiature di imaging di ultima generazione e metodologie diagnostiche avanzate.

Che tipo di radiologia odontoiatrica digitale viene utilizzata nello studio?

Nel nostro studio radiologico a Roma, utilizziamo il cone beam, una tecnologia avanzata di radiologia odontoiatrica digitale. Questo metodo fornisce immagini tridimensionali ad alta risoluzione delle arcate dentarie, consentendo una diagnosi precisa e un piano di trattamento personalizzato.

Quali servizi offre Clinical Medical Consulting nel centro radiologico a Roma Eur?

Clinical Medical Consulting offre una vasta gamma di servizi specializzati, tra cui radiologia tradizionale, MOC-DEXA, centro senologico, cone beam (radiologia odontoiatrica digitale), TAC, risonanza magnetica, ecografia ed ecocolordoppler.

Quali sono i servizi offerti dal centro senologico di Clinical Medical Consulting?

Il centro senologico di Clinical Medical Consulting si occupa della diagnosi e del monitoraggio delle patologie mammarie. Offriamo esami di screening come la mammografia e l'ecografia mammaria, nonché consulenza specialistica per la prevenzione e la gestione delle malattie senologiche.

Cosa significa MOC-DEXA e quali benefici offre ai pazienti?

MOC-DEXA è un esame diagnostico che combina la densitometria ossea (DXA) con l'analisi della composizione corporea. Questo tipo di esame fornisce informazioni dettagliate sulla densità ossea e sulla distribuzione del tessuto adiposo e muscolare. Offre benefici importanti per la diagnosi precoce di osteoporosi e per valutare la composizione corporea.

Quali tipi di esami ecografici ed ecocolordoppler sono disponibili presso lo studio radiologico a Roma Clinical Medical Consulting?

Presso Clinical Medical Consulting, offriamo una vasta gamma di esami ecografici, compresi quelli addominali, ginecologici, cardiaci, muscoloscheletrici e vascolari. Inoltre, eseguiamo anche ecocolordoppler per lo studio dei flussi sanguigni e delle patologie vascolari. I nostri medici esperti utilizzano queste tecniche diagnostiche per fornire un'analisi accurata delle condizioni dei nostri pazienti.
Se non trovi la risposta che cerchi, contattaci e saremo felici di aiutarti!
Nome(Obbligatorio)
Email(Obbligatorio)
Hai delle domande? Non esitare a chiedere.
Presso il centro radiologico Clinical Medical Consulting di Roma (Via A. M. Lorgna, 30) troverai una sala d'attesa accogliente e, soprattutto, medici altamente qualificati e ambulatori all'avanguardia nelle principali branche specialistiche.
Lunedì 8:00AM - 20:00PM

Martedì 8:00AM - 20:00PM

Mercoledì 8:00AM - 20:00PM

Giovedì 8:00AM - 20:00PM

Venerdì 8:00AM - 20:00PM

Sabato 8:00AM - 20:00PM
Tel. 06.87642587Tel. 06.51531340Cell. 371.3102234
Prenota su Whatsapp
Via A. M. Lorgna, 30
CAP 00143 Roma
Tel: 06.87642587
Tel: 06.51531340
Tel: 371.3102234

Lun - Sab 8:00 - 20:00 

Diagnostica Clinical Medical Consulting
Clinical Medical Consulting è uno studio radiologico situato nel quartiere Eur di Roma. Offriamo una vasta gamma di servizi specializzati, tra cui radiologia tradizionale, MOC-DEXA, centro senologico, cone beam (radiologia odontoiatrica digitale), TAC, risonanza magnetica, ecografia ed ecocolordoppler. La nostra equipe altamente qualificata utilizza tecnologie all'avanguardia per fornire diagnosi accurate e tempestive ai nostri pazienti.
Ideato, progettato e realizzato con il ♥ by
Webmaster Roma
apartmentheartenvelopeusersphonemap-markerlaptopclockmagnifier
WhatsApp chat
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram