Una donna italiana su due non fa la mammografia

Nel nostro Paese sono ancora poche le donne che si sottopongono a una mammografia nell'ambito di un programma di screening per il cancro al seno. Nello specifico, ben il 44% delle esponenti del gentil sesso non esegue questo esame che - come noto - permette di diagnosticare una presenza eventuale della malattia in maniera precoce. Il fenomeno non è certo da sottovalutare, soprattutto se si pensa che solo in Italia questo tipo di tumore causa la morte di più di 12mila persone.

La situazione in Italia

Si registrano, inoltre, delle evidenti differenze dal punto di vista geografico per ciò che concerne l'adesione delle donne ai protocolli di screening. Al Nord, per esempio, l'adesione è decisamente più elevata che al Sud e - di conseguenza - la percentuale di sopravvivenza è maggiore: 88% al Settentrione contro l'85% del Meridione. Non solo chi avverte la presenza di un nodulo al seno doloroso, ma più in generale tutte le donne che hanno compiuto i 40 anni, dovrebbero eseguire il test annualmente.

È opportuno tuttavia ricordare che le Aziende Sanitarie locali offrono la possibilità di sottoporsi gratuitamente alla mammografia solo alle donne comprese tra i 50 e i 69 anni, con cadenza biennale. Questa scelta, tuttavia, non appare dettata dai dati relativi all’incidenza del tumore al seno.

Dando un’occhiata, infatti, al grafico che segue, si evince che anche la fascia di età al di sotto dei 50 e al di sopra dei 69 è soggetta alla possibile comparsa del carcinoma al seno. Ne consegue che non potendo fruire degli esami preventivi gratuiti su chiamata, le donne che appartengono a questa fascia di età, dovrebbero rivolgersi a centri diagnostici (ospedali, case di cura e centri privati).

Il cancro alla mammella

Nel momento in cui si riscontra un nodulo al seno maligno potrebbe essere troppo tardi, anche se è vero che il cancro della mammella al giorno d'oggi può essere sconfitto più o meno in 4 casi su 5. I numeri sono positivi e incoraggianti, ma questo non vuol dire che non ci sia ancora un lungo lavoro da compiere. Sono tante le donne in menopausa, per esempio, che si interrogano su quanto devono preoccupare i noduli al seno. La neoplasia è molto diffusa e per di più coinvolge una zona del corpo della donna che è alquanto delicata.

A che età dunque iniziare i controlli al seno? Come anticipato in precedenza è opportuno iniziare a controllarsi a partire dai 40 anni, e sottoporsi con costanza a esami di diagnostica preventiva ogni anno, visto che sono ancora tante - troppe - le diagnosi a cui si perviene quando la patologia è in uno stadio avanzato.

L’adesione a uno stile di vita sano, in altri termini, non è sufficiente a tutelarsi dalla comparsa di neoplasie al seno, ma è necessario effettuare regolarmente i test per la prevenzione secondaria.

A che cosa serve la mammografia

Le mammografie a Roma e nel resto d'Italia permettono di identificare circa 8.000 casi nuovi all'anno. Come è facile intuire, per la lotta a questo tipo di tumore non c'è altro strumento a cui si possa ricorrere diverso dalla diagnosi precoce, grazie a cui è possibile incrementare in misura consistente le percentuali di guarigione. Con un nodulo al seno benigno c'è poco da preoccuparsi, ma non sempre si è così fortunate. Inoltre, la diagnosi precoce è anche la via principale per arrivare a interventi più conservativi e con un impatto estetico minore sul corpo delle pazienti. Le reti oncologiche nazionali stanno sostenendo e pubblicizzando la realizzazione di centri di senologia in collaborazione con le istituzioni con l'intento di sensibilizzare tutta la popolazione nei confronti della prevenzione.

Le breast unit

Al di là della rilevanza fondamentale di questi centri - le cosiddette breast unit - a livello istituzionale si sta lavorando anche per promuovere dei modelli di assistenza che siano specializzati sia nella diagnosi precoce del carcinoma mammario che nella sua terapia. A tale scopo ci si avvale di uno staff multidisciplinare e coordinato che riesca ad assicurare cure specializzate, ma soprattutto standard elevati per quel che concerne lo screening. Un ruolo che non può essere trascurato è quello della gestione della riabilitazione, sia sul piano funzionale che sotto il profilo psicologico, mediante cui possa essere migliorata la qualità delle prestazioni che vengono offerte alle pazienti.

Le PDTA

In più, è indispensabile garantire l'applicazione dei cosiddetti PDTA: con questo acronimo si fa riferimento ai percorsi diagnostici, terapeutici e assistenziali che devono essere assicurati in conformità con quanto previsto dalle linee guida relative a questo tema, sia a livello nazionale che a livello internazionale. Insomma, per la prevenzione del cancro al seno tanto si sta facendo ma, al tempo stesso, tanto si può ancora fare: ciò che conta è che vi sia collaborazione da parte di tutti, e in primis da parte di quelle donne che devono essere protette e curate prima che sia tardi.

Centro radiologico a Roma Clinical Medical Consulting

RITIRO REFERTO
I referti possono essere visualizzati e stampati online. Le credenziali per l'accesso saranno fornite dal personale amministrativo al momento del pagamento del servizio.
REFERTO ONLINE
  • MOC femorale e lombare

    Da € 75 a € 60

    La MOC è un test per misurare la densità minerale ossea. Serve a diagnosticare o monitorare l'osteoporosi, che rende le ossa fragili. Da fare se a rischio. Non invasivo, basse radiazioni.
  • Ecografia Mammaria

    Da € 75 a € 56

    L'ecografia mammaria usa ultrasuoni per rilevare problemi nelle ghiandole mammarie, spesso per diagnosticare il cancro al seno.
  • Mammografia con Tomosintesi 3D

    Da € 130 a € 80

    La Tomosintesi 3D è una mammografia avanzata per il cancro al seno. Importante per diagnosi precoce. Consulta il medico per la frequenza.
  • Visita Senologica
    Ecografia Mammaria
    Mammografia con tomosintesi 3D

    Da € 180 a € 120

    La visita senologica è una visita specialistica per valutare la salute del seno. L'ecografia mammaria e la mammografia con tomosintesi 3D sono esami per rilevare problemi al seno. Importante per la diagnosi precoce del cancro al seno. Consulta il medico per la frequenza.
  • Tac Torace

    Da € 200 a € 120

    La TAC toracica è un'esame di imaging per il torace. Utile per diagnosticare problemi polmonari e cardiaci. Si fa su indicazione medica.
  • Angio Tac

    Da € 350 a € 180

    L'Angio-TAC è una procedura di imaging che usa la TAC e il contrasto per visualizzare i vasi sanguigni. Serve per diagnosticare problemi vascolari come ostruzioni o aneurismi in diverse parti del corpo. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Total Body

    Da € 550 a € 280

    La Total Body Scan è una procedura di imaging avanzata che mostra immagini dettagliate di tutte le strutture del corpo. È importante farla solo quando c'è una ragione medica specifica, consulta sempre il tuo medico per una valutazione adeguata.
  • RM ATM

    Da € 200 a € 160

    La RM ATM è una scansione dell'articolazione temporo-mandibolare. È importante quando si ha dolore o problemi con questa area dell'articolazione della mascella. Viene eseguita quando il medico ritiene che sia necessaria per la diagnosi o il monitoraggio.
  • RM
    Colonna Vertebrale

    Da € 300 a € 240

    La RM della colonna vertebrale è un'esame di imaging che mostra dettagli della colonna vertebrale. Importante per diagnosticare problemi spinali come ernie o lesioni. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Ecografia Mammaria

    Da € 70 a € 56

    L'ecografia mammaria utilizza ultrasuoni per creare immagini delle ghiandole mammarie. Importante per valutare problemi al seno, come masse o anomalie. Si fa quando il medico lo ritiene necessario.
  • Ecdoppler Arti Inferiori

    Da € 100 a € 80

    L'ecodoppler degli arti inferiori valuta la circolazione delle gambe. Utile per diagnosticare problemi vascolari. Si fa su indicazione medica.
  • Ecografia Addome Completo

    Da € 120 a € 96

    L'ecografia addominale è un esame con ultrasuoni per vedere gli organi nell'addome. Si fa su indicazione medica per diagnosticare condizioni come problemi al fegato o ai reni.
Cosa hanno detto di noi
Il passaparola è il motore trainante del nostro successo!
"Credo che il successo di questo centro sia l’aver compreso che un servizio di qualità non possa esimersi dal “trattare” i clienti non come numeri ma come persone."

Paola

"Studio Clinical Medical Consulting: 10 stelle! Competenza e disponibilità in ogni posizione. Segreteria accogliente e flessibile. Macchine avanzate per uno studio dentale ad alta definizione. Soddisfatta del trattamento e del supporto medico rapido e completo."

Maria

"È il punto di riferimento in zona, il personale è molto gentile, disponibile e professionale! Anche quando ho avuto un urgenza di fare una visita, mi hanno ricevuto in giornata!"

Anna

FAQ

Domande frequenti studio radiologico

Quali tecnologie all'avanguardia vengono utilizzate dallo studio per garantire diagnosi precise e tempestive?

Presso il nostro centro radiologico a Roma Eur, utilizziamo tecnologie all'avanguardia per garantire diagnosi accurate e tempestive. Queste tecnologie comprendono apparecchiature di imaging di ultima generazione e metodologie diagnostiche avanzate.

Che tipo di radiologia odontoiatrica digitale viene utilizzata nello studio?

Nel nostro studio radiologico a Roma, utilizziamo il cone beam, una tecnologia avanzata di radiologia odontoiatrica digitale. Questo metodo fornisce immagini tridimensionali ad alta risoluzione delle arcate dentarie, consentendo una diagnosi precisa e un piano di trattamento personalizzato.

Quali servizi offre Clinical Medical Consulting nel centro radiologico a Roma Eur?

Clinical Medical Consulting offre una vasta gamma di servizi specializzati, tra cui radiologia tradizionale, MOC-DEXA, centro senologico, cone beam (radiologia odontoiatrica digitale), TAC, risonanza magnetica, ecografia ed ecocolordoppler.

Quali sono i servizi offerti dal centro senologico di Clinical Medical Consulting?

Il centro senologico di Clinical Medical Consulting si occupa della diagnosi e del monitoraggio delle patologie mammarie. Offriamo esami di screening come la mammografia e l'ecografia mammaria, nonché consulenza specialistica per la prevenzione e la gestione delle malattie senologiche.

Cosa significa MOC-DEXA e quali benefici offre ai pazienti?

MOC-DEXA è un esame diagnostico che combina la densitometria ossea (DXA) con l'analisi della composizione corporea. Questo tipo di esame fornisce informazioni dettagliate sulla densità ossea e sulla distribuzione del tessuto adiposo e muscolare. Offre benefici importanti per la diagnosi precoce di osteoporosi e per valutare la composizione corporea.

Quali tipi di esami ecografici ed ecocolordoppler sono disponibili presso lo studio radiologico a Roma Clinical Medical Consulting?

Presso Clinical Medical Consulting, offriamo una vasta gamma di esami ecografici, compresi quelli addominali, ginecologici, cardiaci, muscoloscheletrici e vascolari. Inoltre, eseguiamo anche ecocolordoppler per lo studio dei flussi sanguigni e delle patologie vascolari. I nostri medici esperti utilizzano queste tecniche diagnostiche per fornire un'analisi accurata delle condizioni dei nostri pazienti.
Se non trovi la risposta che cerchi, contattaci e saremo felici di aiutarti!

Nome(Obbligatorio)
Email(Obbligatorio)
Hai delle domande? Non esitare a chiedere.
Presso il centro radiologico Clinical Medical Consulting di Roma (Via A. M. Lorgna, 30) troverai una sala d'attesa accogliente e, soprattutto, medici altamente qualificati e ambulatori all'avanguardia nelle principali branche specialistiche.
Lunedì 8:00AM - 20:00PM

Martedì 8:00AM - 20:00PM

Mercoledì 8:00AM - 20:00PM

Giovedì 8:00AM - 20:00PM

Venerdì 8:00AM - 20:00PM

Sabato 8:00AM - 20:00PM
Tel. 06.87642587Tel. 06.51531340Cell. 371.3102234
Prenota su Whatsapp
Via A. M. Lorgna, 30
CAP 00143 Roma
Tel: 06.87642587
Tel: 06.51531340
Tel: 371.3102234

Lun - Sab 8:00 - 20:00 

Diagnostica Clinical Medical Consulting
Clinical Medical Consulting è uno studio radiologico situato nel quartiere Eur di Roma. Offriamo una vasta gamma di servizi specializzati, tra cui radiologia tradizionale, MOC-DEXA, centro senologico, cone beam (radiologia odontoiatrica digitale), TAC, risonanza magnetica, ecografia ed ecocolordoppler. La nostra equipe altamente qualificata utilizza tecnologie all'avanguardia per fornire diagnosi accurate e tempestive ai nostri pazienti.
Ideato, progettato e realizzato con il ♥ by
Webmaster Roma
apartmentheartenvelopeusersphonemap-markerlaptopclockmagnifier
WhatsApp chat